Crostata di cachi

venerdì, novembre 02, 2012

Una ricetta per smaltire i cachi in eccesso...chi ha una pianta a casa può capire ^__^





Ingredienti per la pasta frolla:
- 250 gr di farina 00
- 150 gr di zucchero
- 150 gr di burro morbido
- 1 tuorlo
- 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema di cachi:
- 3 cachi
- una mela
- mezzo cucchiaino di cannella in polvere (Tec-Al)
- mezzo cucchiaino di polvere di chiodi di garofano (Tec-Al)
- un limone grattuggiato
- 2 cucchiai di zucchero




Procedimento per la frolla: In una ciotola  lavorare lo zucchero con il burro morbido finchè non saranno ben amalgamati,  aggiungere il tuorlo d'uovo  e man mano la farina fino a formare un panetto che farete riposare in frigorifero.

Nel frattempo sbucciate la mela ed eliminate il torsolo. Tagliatela a fettine sottili e cuocetela in una pentolina antiaderente con un cucchiaio d'acqua, uno di zucchero e le spezie, a fuoco basso e coperta. Mescolate e togliete dal fuoco quando la mela sara ridotta in purea.




Spellate i cachi, eliminate i semi e frullateli insieme con lo zucchero rimasto, la buccia del limone grattugiata (io l'ho grattugiata con la grattugia Brandani che potete trovare nel portale NetCasa.it nel reparto utensili per la casa e la cucina) e il succo di mezzo limone. Mescolateli alla composta di mele già preparata.




Stendere la pasta frolla sulla spianatoia e foderare uno stampo per crostata. Coprite con il composto di cachi e mela e con i ritagli di pasta formate le classiche striscioline della crostata. Cuocete in forno caldo a 180°, per 30/35 minuti fin quando la base e i bordi non saranno coloriti.


Post simili

3 commenti

  1. curioso l'abbinamento mele e cachi, la proverò sicuramente.
    Buon week-end :)

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette6:03 PM

    Ciao Anna, si l'abbinamento è molto particolare, dovuto anche all'uso delle spezie.
    buon weekend anche a te!!

    RispondiElimina
  3. ottima la tua crostata di cachi; anche io l'ho provata a fare.

    Se vuoi passa a visitarmi al blog http://cortesieincucina.blogspot.com/

    RispondiElimina

Crostata di cachi

Una ricetta per smaltire i cachi in eccesso...chi ha una pianta a casa può capire ^__^




Ingredienti per la pasta frolla:
- 250 gr di farina 00
- 150 gr di zucchero
- 150 gr di burro morbido
- 1 tuorlo
- 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema di cachi:
- 3 cachi
- una mela
- mezzo cucchiaino di cannella in polvere (Tec-Al)
- mezzo cucchiaino di polvere di chiodi di garofano (Tec-Al)
- un limone grattuggiato
- 2 cucchiai di zucchero




Procedimento per la frolla: In una ciotola  lavorare lo zucchero con il burro morbido finchè non saranno ben amalgamati,  aggiungere il tuorlo d'uovo  e man mano la farina fino a formare un panetto che farete riposare in frigorifero.

Nel frattempo sbucciate la mela ed eliminate il torsolo. Tagliatela a fettine sottili e cuocetela in una pentolina antiaderente con un cucchiaio d'acqua, uno di zucchero e le spezie, a fuoco basso e coperta. Mescolate e togliete dal fuoco quando la mela sara ridotta in purea.




Spellate i cachi, eliminate i semi e frullateli insieme con lo zucchero rimasto, la buccia del limone grattugiata (io l'ho grattugiata con la grattugia Brandani che potete trovare nel portale NetCasa.it nel reparto utensili per la casa e la cucina) e il succo di mezzo limone. Mescolateli alla composta di mele già preparata.




Stendere la pasta frolla sulla spianatoia e foderare uno stampo per crostata. Coprite con il composto di cachi e mela e con i ritagli di pasta formate le classiche striscioline della crostata. Cuocete in forno caldo a 180°, per 30/35 minuti fin quando la base e i bordi non saranno coloriti.


3 commenti:

  1. curioso l'abbinamento mele e cachi, la proverò sicuramente.
    Buon week-end :)

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette6:03 PM

    Ciao Anna, si l'abbinamento è molto particolare, dovuto anche all'uso delle spezie.
    buon weekend anche a te!!

    RispondiElimina
  3. ottima la tua crostata di cachi; anche io l'ho provata a fare.

    Se vuoi passa a visitarmi al blog http://cortesieincucina.blogspot.com/

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram