Biscotti al pistacchio

sabato, dicembre 22, 2012

Semplici e veloci da preparare, ma buonissimi...morbidi e croccanti allo stesso tempo grazie ai pistacchi..
Per la ricetta ho preso spunto dalla trasmissione Merry Xmas con Csaba, ma io non ho messo il thè matcha nell'impasto, ne la farina di riso perchè non ne avevo e l'ho sostituita con della fecola di papate...poi li ho rifatti una seconda volta e avevo finito la fecola così l'ho sostituita con la frumina...insomma un impasto molto versatile, dove non ci sono e uova ne lievito... Buon Natale a tutti!








 Ingredienti:
- 250 gr di burro morbido
- 85 gr di zucchero a velo
- scorza grattugiata di un limone
- 50 gr di pistacchi (Life) tritati
- 280 gr di farina
- 60 gr di fecola di patate o frumina


Procedimento: In una ciotola lavorare con delle fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, aggiungere la scorza grattugiata del limone e continuare a lavorare finché otterete un impasto soffice e spumoso. Aggiungere la fecola di patate o la frumina e amalgamare bene il tutto con un cucchiaio di legno, aggiungere man mano la farina e se necessario impastare velocemente con le mani, quando l'impasto sarà ben amalgamato aggiungere man mano i pistacchi e continuare ad impastare. Coprire l'impasto con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare per 30 minuti in frigo. Nel frattempo rivestite due placche con carta forno e accendere il forno a 160°, trascorsa la mezz'ora togliere l'impasto dal frigo e formare delle palline della grandezza di una noce o poco più e schiacciarle leggermente con il palmo della mano. Cuocere in forno ventilato per circa 15 minuti, finchè non risulteranno dorati. Fate attenzione che essendo molto friabili tendono a colorirsi subito superati i 15 minuti. Togliere dal forno e far raffreddare prima di servire. Se volete potete cospargerli di zucchero a velo, o decorarli con del cioccolato fuso, o lasciarli così al naturale per apprezzare il gusto dei pistacchi.

Post simili

4 commenti

  1. Sembrano buonissimi e sono un'ottima idea per i regalini! Tanti auguri di buon Natale cara, un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. Sono ottimi, e li userò per regalarli..te li consiglio se ti piacciono i pistacchi..ma possono essere sostituiti con altra frutta secca...buone feste anche te. Un bacione :)

    RispondiElimina
  3. Augurandoti un buon Natale (passato) e un prospero 2013 (futuro), invito te e i tuoi visitatori a scegliere i migliori film 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina
  4. mmm.. che invitante bontà..
    HAPPY 2013!!
    :)

    RispondiElimina

Biscotti al pistacchio

Semplici e veloci da preparare, ma buonissimi...morbidi e croccanti allo stesso tempo grazie ai pistacchi..
Per la ricetta ho preso spunto dalla trasmissione Merry Xmas con Csaba, ma io non ho messo il thè matcha nell'impasto, ne la farina di riso perchè non ne avevo e l'ho sostituita con della fecola di papate...poi li ho rifatti una seconda volta e avevo finito la fecola così l'ho sostituita con la frumina...insomma un impasto molto versatile, dove non ci sono e uova ne lievito... Buon Natale a tutti!








 Ingredienti:
- 250 gr di burro morbido
- 85 gr di zucchero a velo
- scorza grattugiata di un limone
- 50 gr di pistacchi (Life) tritati
- 280 gr di farina
- 60 gr di fecola di patate o frumina


Procedimento: In una ciotola lavorare con delle fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, aggiungere la scorza grattugiata del limone e continuare a lavorare finché otterete un impasto soffice e spumoso. Aggiungere la fecola di patate o la frumina e amalgamare bene il tutto con un cucchiaio di legno, aggiungere man mano la farina e se necessario impastare velocemente con le mani, quando l'impasto sarà ben amalgamato aggiungere man mano i pistacchi e continuare ad impastare. Coprire l'impasto con la pellicola trasparente e lasciarlo riposare per 30 minuti in frigo. Nel frattempo rivestite due placche con carta forno e accendere il forno a 160°, trascorsa la mezz'ora togliere l'impasto dal frigo e formare delle palline della grandezza di una noce o poco più e schiacciarle leggermente con il palmo della mano. Cuocere in forno ventilato per circa 15 minuti, finchè non risulteranno dorati. Fate attenzione che essendo molto friabili tendono a colorirsi subito superati i 15 minuti. Togliere dal forno e far raffreddare prima di servire. Se volete potete cospargerli di zucchero a velo, o decorarli con del cioccolato fuso, o lasciarli così al naturale per apprezzare il gusto dei pistacchi.

4 commenti:

  1. Sembrano buonissimi e sono un'ottima idea per i regalini! Tanti auguri di buon Natale cara, un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. Sono ottimi, e li userò per regalarli..te li consiglio se ti piacciono i pistacchi..ma possono essere sostituiti con altra frutta secca...buone feste anche te. Un bacione :)

    RispondiElimina
  3. Augurandoti un buon Natale (passato) e un prospero 2013 (futuro), invito te e i tuoi visitatori a scegliere i migliori film 2012 sul mio blog.

    RispondiElimina
  4. mmm.. che invitante bontà..
    HAPPY 2013!!
    :)

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram