Pangoccioli

giovedì, settembre 26, 2013

Ideali per la colazione e la merenda, io li ho preparati con lo yogurt nell'impasto e senza uova. Sono venuti morbidi e profumati.
Approfitto anche per farvi vedere i sacchetti di carta personalizzati con il logo del mio blog dalla Cartaria Varesina, belli vero?
Il Natale si avvicina, potrete farvi personalizzare sacchetti di carta,  in ppl, dischi per torte, vassoi, per regalare i vostri dolcetti ad amici e parenti.
Vi consiglio una visita al sito  per avere maggiori informazioni in merito.




Ingredienti:
- 500 gr di farina
- 80 burro fuso raffreddato
- 125 gr di yogurt bianco a temperatura ambiente
- 150 gr di latte a temperatura ambiente
- 12 gr di lievito di birra 
- un pizzico di sale
- 50 gr di zucchero
- 150 gr gocce di cioccolato

- 1 tuorlo e un pò di latte per spennellare

Sacchetti di carta personalizzati da Cartaria Varesina


Procedimento: Mescolare in una ciotola grande o nell'impastatrice la farina, lo zucchero e il pizzico di sale, aggiungere lo yogurt mescolare un po', aggiungere man mano il latte tiepido dove avrete fatto  sciogliere il lievito, e il burro fuso e raffreddato. Mescolare per bene il tutto finché non si stacca dalle pareti dell'impastatrice. L'impasto deve rimanere un po' appiccicoso ma non troppo se vedete che ti si attacca tanto alle  mani spolverate con un po' di farina, ma non troppa altrimenti si indurisce troppo. 

Sistemare l'impasto in una ciotola capiente e spolverata di farina, sigillare bene con la pellicola trasparente e metterla  nel forno spento e chiuso. Far lievitare finché non raddoppia di volume. Riprendere l'impasto, sistemarlo sulla spianatoia o nell'impastatrice e aggiungere le gocce di cioccolata. Mescolare bene finché le gocce non saranno ben amalgamate nell'impasto. 

Dividere l'impasto in tanti panetti di circa 50 gr o poco più grandi e formare delle pagnottelle, metterli sugli stampi rivestiti con carta forno e farli lievitare di nuovo, devono crescere almeno il doppio. 
Preriscaldare il forno a 175°/180°, prima di infornarli spennellarli con un tuorlo d'uovo sbattuto dove avrete aggiunto e un po'di latte. Cuocere per circa 20 minuti se vedete che si colorano troppo in superficie copriteli con la carta forno e fare la prova stecchino prima si sfornarli.

Una volta cotti e raffreddati potete anche surgelarli , sempre che non finiscano prima.



Post simili

2 commenti

  1. Che buoni! un'ottima merenda per mio figlio!
    a presto bea

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette1:58 PM

    Grazie Bea, te li consiglio ai miei nipoti sono piaciuti molto :)
    A presto e grazie per la visita!

    RispondiElimina

Pangoccioli

Ideali per la colazione e la merenda, io li ho preparati con lo yogurt nell'impasto e senza uova. Sono venuti morbidi e profumati.
Approfitto anche per farvi vedere i sacchetti di carta personalizzati con il logo del mio blog dalla Cartaria Varesina, belli vero?
Il Natale si avvicina, potrete farvi personalizzare sacchetti di carta,  in ppl, dischi per torte, vassoi, per regalare i vostri dolcetti ad amici e parenti.
Vi consiglio una visita al sito  per avere maggiori informazioni in merito.




Ingredienti:
- 500 gr di farina
- 80 burro fuso raffreddato
- 125 gr di yogurt bianco a temperatura ambiente
- 150 gr di latte a temperatura ambiente
- 12 gr di lievito di birra 
- un pizzico di sale
- 50 gr di zucchero
- 150 gr gocce di cioccolato

- 1 tuorlo e un pò di latte per spennellare

Sacchetti di carta personalizzati da Cartaria Varesina


Procedimento: Mescolare in una ciotola grande o nell'impastatrice la farina, lo zucchero e il pizzico di sale, aggiungere lo yogurt mescolare un po', aggiungere man mano il latte tiepido dove avrete fatto  sciogliere il lievito, e il burro fuso e raffreddato. Mescolare per bene il tutto finché non si stacca dalle pareti dell'impastatrice. L'impasto deve rimanere un po' appiccicoso ma non troppo se vedete che ti si attacca tanto alle  mani spolverate con un po' di farina, ma non troppa altrimenti si indurisce troppo. 

Sistemare l'impasto in una ciotola capiente e spolverata di farina, sigillare bene con la pellicola trasparente e metterla  nel forno spento e chiuso. Far lievitare finché non raddoppia di volume. Riprendere l'impasto, sistemarlo sulla spianatoia o nell'impastatrice e aggiungere le gocce di cioccolata. Mescolare bene finché le gocce non saranno ben amalgamate nell'impasto. 

Dividere l'impasto in tanti panetti di circa 50 gr o poco più grandi e formare delle pagnottelle, metterli sugli stampi rivestiti con carta forno e farli lievitare di nuovo, devono crescere almeno il doppio. 
Preriscaldare il forno a 175°/180°, prima di infornarli spennellarli con un tuorlo d'uovo sbattuto dove avrete aggiunto e un po'di latte. Cuocere per circa 20 minuti se vedete che si colorano troppo in superficie copriteli con la carta forno e fare la prova stecchino prima si sfornarli.

Una volta cotti e raffreddati potete anche surgelarli , sempre che non finiscano prima.



2 commenti:

  1. Che buoni! un'ottima merenda per mio figlio!
    a presto bea

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette1:58 PM

    Grazie Bea, te li consiglio ai miei nipoti sono piaciuti molto :)
    A presto e grazie per la visita!

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram