Biscotti Fantasmi e gatti neri - Halloween sugar cookies

sabato, ottobre 26, 2013

Ho trovato questa ricetta in un blog americano, del quale purtroppo non ricordo il nome. Ogni volta che navigo in Pinterest mi perdo tra i molteplici pins..ho notato comunque che è simile in molti altri blog d'oltre oceano, quindi presumo che sia una loro tipica ricetta. Ho approfittato anche per provare le mie nuove cups dosatrici,  ho dovuto aumentare le cups di farina forse perché le mie uova erano un po' grandi. L'impasto, anche se tende man mano che si lavora ad ammorbidirsi un po', si è prestato bene sia per i biscotti sia per una crostata improvvisata.
Io ho ritagliato i biscotti a forma di fantasma e di gatto ma potete usare qualsiasi forma che preferite e dare libero sfogo alla vostra creatività.
Consiglio di farvi aiutare dai vostri figli o nipoti per entrare meglio nello spirito di questa festa tipicamente americana che sta spopolando ormai anche dai noi.

Buon Halloween di paura a tutti!!





Ingredienti biscotti: 
3/4 tazza di burro morbido (io 150gr invece di 170)
1 tazza di zucchero
2 uova
2 1/2 tazze di farina (io quasi 4)
1 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale (io niente sale)

Ingredienti glassa all'acqua per i fantasmi:
- 100 gr zucchero a velo
- 2 cucchiai di acqua

Ingredienti per decorazione gatti neri
- cioccolato fondente fuso

N.B.
Se non avete le cups e volete provare i biscotti date un'occhiata a questo sito Tabella conversione cups/gr




Procedimento biscotti: In una ciotola capiente lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fin quando non risulteranno ben amalgamati e aggiungere un uovo e mescolare per farlo incorporare. Aggiungere l'altro uovo e man mano la farina con il lievito setacciato. Mescolare poi con le mani fin quando non si formerà un panetto. L'impasto rimane piuttosto morbido, io rispetto alla dose originale ho dovuto aggiungere più farina, forse perché le uova erano un po' grandi, quindi regolatevi man mano che impastate, comunque partite sempre con la dose iniziale di farina prevista dalla ricetta, poi eventualmente aggiungetene di più.
Far riposare l'impasto in frigorifero per almeno un'ora.
Trascorso il tempo stendetela sulla spianatoia aiutandovi con due fogli di carta forno, così non si attaccherà. Stendete la pasta non troppo sottile altrimenti avrete poi difficoltà a spostare i biscotti sulla teglia perché la pasta anche se ha riposato in frigo rimane lo stesso morbida.
Ritagliate i biscotti della forma desiderata e infornate a 180° per 15 minuti circa, appena iniziano a colorirsi toglieteli.

Una volta pronti fateli raffreddare e procedete alla decorazione. Io li ho decorati il giorno dopo.

Preparazione glassa all'acqua. Se decidete di decorare tutti i biscotti che escono con questa ricetta dovrete sicuramente aumentare i grammi di zucchero a velo e di conseguenza anche l'acqua. Io ho decorato dieci fantasmi ed è bastata. 
In una ciotola setacciate lo zucchero e unite un cucchiaio d'acqua e mescolate per bene per farla assorbire tutta, aggiungere l'altro cucchiaio d'acqua e continuare a mescolare. Se vedete che rimane troppo densa aggiungete man mano altra acqua ma poca alla volta altrimenti dovrete aggiungere sicuramente altro zucchero altrimenti risulterà troppo liquida.
Io per i fantasmi non ho aggiunto colorante ma se volete decorare anche i gatti potete aggiungere una puntina di colorante alimentare nero o altri colori a seconda di ciò che dovete colorare.
Io non avendo trovato il nero ho sciolto un po' di cioccolato fondente e li ho ricoperti.

Una volta pronta la glassa spalmatela con una spatola o con il dorso di un cucchiaio sui biscotti facendo attenzione a non metterne troppa altrimenti colerà ai lati. Li ho fatti asciugare e con un pennarello alimentare nero ho disegnato gli occhi e la bocca. Se non lo avete potete farli con del cioccolato fuso.





Post simili

1 commenti

  1. non ho mai provato a fare dei biscotti cn questo procedimento...li proverò...grazie!

    RispondiElimina

Biscotti Fantasmi e gatti neri - Halloween sugar cookies

Ho trovato questa ricetta in un blog americano, del quale purtroppo non ricordo il nome. Ogni volta che navigo in Pinterest mi perdo tra i molteplici pins..ho notato comunque che è simile in molti altri blog d'oltre oceano, quindi presumo che sia una loro tipica ricetta. Ho approfittato anche per provare le mie nuove cups dosatrici,  ho dovuto aumentare le cups di farina forse perché le mie uova erano un po' grandi. L'impasto, anche se tende man mano che si lavora ad ammorbidirsi un po', si è prestato bene sia per i biscotti sia per una crostata improvvisata.
Io ho ritagliato i biscotti a forma di fantasma e di gatto ma potete usare qualsiasi forma che preferite e dare libero sfogo alla vostra creatività.
Consiglio di farvi aiutare dai vostri figli o nipoti per entrare meglio nello spirito di questa festa tipicamente americana che sta spopolando ormai anche dai noi.

Buon Halloween di paura a tutti!!





Ingredienti biscotti: 
3/4 tazza di burro morbido (io 150gr invece di 170)
1 tazza di zucchero
2 uova
2 1/2 tazze di farina (io quasi 4)
1 cucchiaino di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di sale (io niente sale)

Ingredienti glassa all'acqua per i fantasmi:
- 100 gr zucchero a velo
- 2 cucchiai di acqua

Ingredienti per decorazione gatti neri
- cioccolato fondente fuso

N.B.
Se non avete le cups e volete provare i biscotti date un'occhiata a questo sito Tabella conversione cups/gr




Procedimento biscotti: In una ciotola capiente lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fin quando non risulteranno ben amalgamati e aggiungere un uovo e mescolare per farlo incorporare. Aggiungere l'altro uovo e man mano la farina con il lievito setacciato. Mescolare poi con le mani fin quando non si formerà un panetto. L'impasto rimane piuttosto morbido, io rispetto alla dose originale ho dovuto aggiungere più farina, forse perché le uova erano un po' grandi, quindi regolatevi man mano che impastate, comunque partite sempre con la dose iniziale di farina prevista dalla ricetta, poi eventualmente aggiungetene di più.
Far riposare l'impasto in frigorifero per almeno un'ora.
Trascorso il tempo stendetela sulla spianatoia aiutandovi con due fogli di carta forno, così non si attaccherà. Stendete la pasta non troppo sottile altrimenti avrete poi difficoltà a spostare i biscotti sulla teglia perché la pasta anche se ha riposato in frigo rimane lo stesso morbida.
Ritagliate i biscotti della forma desiderata e infornate a 180° per 15 minuti circa, appena iniziano a colorirsi toglieteli.

Una volta pronti fateli raffreddare e procedete alla decorazione. Io li ho decorati il giorno dopo.

Preparazione glassa all'acqua. Se decidete di decorare tutti i biscotti che escono con questa ricetta dovrete sicuramente aumentare i grammi di zucchero a velo e di conseguenza anche l'acqua. Io ho decorato dieci fantasmi ed è bastata. 
In una ciotola setacciate lo zucchero e unite un cucchiaio d'acqua e mescolate per bene per farla assorbire tutta, aggiungere l'altro cucchiaio d'acqua e continuare a mescolare. Se vedete che rimane troppo densa aggiungete man mano altra acqua ma poca alla volta altrimenti dovrete aggiungere sicuramente altro zucchero altrimenti risulterà troppo liquida.
Io per i fantasmi non ho aggiunto colorante ma se volete decorare anche i gatti potete aggiungere una puntina di colorante alimentare nero o altri colori a seconda di ciò che dovete colorare.
Io non avendo trovato il nero ho sciolto un po' di cioccolato fondente e li ho ricoperti.

Una volta pronta la glassa spalmatela con una spatola o con il dorso di un cucchiaio sui biscotti facendo attenzione a non metterne troppa altrimenti colerà ai lati. Li ho fatti asciugare e con un pennarello alimentare nero ho disegnato gli occhi e la bocca. Se non lo avete potete farli con del cioccolato fuso.





1 commento:

  1. non ho mai provato a fare dei biscotti cn questo procedimento...li proverò...grazie!

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram