Torta mocaccina di Ernst knam

domenica, giugno 07, 2015

Oggi 7 giugno il mio blog festeggia 9 anni!! Sembra ieri che ho iniziato questa avventura un po' per caso e in punta di piedi, e non pensavo minimamente di continuare per tutti questi anni.
Ringrazio chi mi segue e mi da fiducia, dandomi modo e voglia di continuare.
Anche se virtualmente vi offro una fetta di questa deliziosa torta del maestro Knam.
Un po' lunga come preparazione, ma alcune parti possono essere preparate anche il giorno prima con calma, quindi non vi fate spaventare e non ve ne pentirete!!
Buona domenica a tutti :)




Ingredienti per la pasta frolla al cacao:
- 125 gr di burro morbido
- 125 gr di zucchero
- 50 gr di uova (1 medio)
- 1 gr di sale
- 1/2 bacca di vaniglia (semi)
- 5 gr di lievito in polvere per dolci
- 200 gr di farina
- 40 gr di cacao amaro

Ingredienti per la ganache al cioccolato:
- 110 ml di panna fresca
- 150 gr di cioccolato fondente al 60%

Ingredienti per la crema pasticcera:
- 340 gr di latte
- 80 gr di tuorli
- 60 gr di zucchero
- 20 gr di maizena
- 10 gr di farina di riso (io normale)
- 30 gr di caffè solubile (io 15gr)

Ingredienti per la ganache al cioccolato bianco:
- 100 ml di panna fresca
- 200 gr di cioccoalto bianco tritato

Procedimento pasta frolla: montare il burro morbido con lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia. Aggiungere l'uovo facendolo amalgamare.
Poi aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito. Impastare e mettere in frigo per almeno un ora.

Procedimento per la crema pasticcera: scaldare il latte con il baccello di vaniglia senza i semi. A parte rompere i tuorli, aggiungere i semi della vaniglia, lo zucchero, la maizena e farina. Aggiungere il latte caldo e  stemperare. Versare tutto in una pentola e cuocere fino a bollore. Togliere la crema dalla pentola e metterla in una ciotola coperta e far raffreddare e poi aggiungere il caffè solubile e mescolare bene per amalgamarlo.

Procedimento per la ganache al cioccolato: portare a bollore la panna in un pentolino e versarla poi sopra il cioccolato fondente che avrete precedentemente spezzato e mescolare fin quando non si sarà sciolto per bene.

Procedimento assemblaggio torta: tirare fuori dal frigo la pasta frolla e stenderla fino a 3 mm. Ricoprire con la frolla  uno stampo imburrato di 24 cm (io 22) con altezza bordo di 3 cm.
Mischiare la crema con la ganache e versarla nella tortiera tenendone da parte 2 cucchiai per la decorazione. 

Cuocere a 175° per circa 30 minuti. Far raffreddare e nel frattempo preparare la ganache al cioccolato bianco come si è proceduto per quella al cioccolato fondente.
Versare la ganache bianca sopra la torta raffreddata. Mettere i due cucchiai di ganache fodente precedentemente messi da parte in un cornetto di carta forno e procedere alla realizzazione della decorazione a ragnatela o una di vostro gradimento.
Mettere la torta in frigo per almeno due ore prima di servirla o meglio per tutta la notte.

Post simili

0 commenti

Torta mocaccina di Ernst knam

Oggi 7 giugno il mio blog festeggia 9 anni!! Sembra ieri che ho iniziato questa avventura un po' per caso e in punta di piedi, e non pensavo minimamente di continuare per tutti questi anni.
Ringrazio chi mi segue e mi da fiducia, dandomi modo e voglia di continuare.
Anche se virtualmente vi offro una fetta di questa deliziosa torta del maestro Knam.
Un po' lunga come preparazione, ma alcune parti possono essere preparate anche il giorno prima con calma, quindi non vi fate spaventare e non ve ne pentirete!!
Buona domenica a tutti :)




Ingredienti per la pasta frolla al cacao:
- 125 gr di burro morbido
- 125 gr di zucchero
- 50 gr di uova (1 medio)
- 1 gr di sale
- 1/2 bacca di vaniglia (semi)
- 5 gr di lievito in polvere per dolci
- 200 gr di farina
- 40 gr di cacao amaro

Ingredienti per la ganache al cioccolato:
- 110 ml di panna fresca
- 150 gr di cioccolato fondente al 60%

Ingredienti per la crema pasticcera:
- 340 gr di latte
- 80 gr di tuorli
- 60 gr di zucchero
- 20 gr di maizena
- 10 gr di farina di riso (io normale)
- 30 gr di caffè solubile (io 15gr)

Ingredienti per la ganache al cioccolato bianco:
- 100 ml di panna fresca
- 200 gr di cioccoalto bianco tritato

Procedimento pasta frolla: montare il burro morbido con lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia. Aggiungere l'uovo facendolo amalgamare.
Poi aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito. Impastare e mettere in frigo per almeno un ora.

Procedimento per la crema pasticcera: scaldare il latte con il baccello di vaniglia senza i semi. A parte rompere i tuorli, aggiungere i semi della vaniglia, lo zucchero, la maizena e farina. Aggiungere il latte caldo e  stemperare. Versare tutto in una pentola e cuocere fino a bollore. Togliere la crema dalla pentola e metterla in una ciotola coperta e far raffreddare e poi aggiungere il caffè solubile e mescolare bene per amalgamarlo.

Procedimento per la ganache al cioccolato: portare a bollore la panna in un pentolino e versarla poi sopra il cioccolato fondente che avrete precedentemente spezzato e mescolare fin quando non si sarà sciolto per bene.

Procedimento assemblaggio torta: tirare fuori dal frigo la pasta frolla e stenderla fino a 3 mm. Ricoprire con la frolla  uno stampo imburrato di 24 cm (io 22) con altezza bordo di 3 cm.
Mischiare la crema con la ganache e versarla nella tortiera tenendone da parte 2 cucchiai per la decorazione. 

Cuocere a 175° per circa 30 minuti. Far raffreddare e nel frattempo preparare la ganache al cioccolato bianco come si è proceduto per quella al cioccolato fondente.
Versare la ganache bianca sopra la torta raffreddata. Mettere i due cucchiai di ganache fodente precedentemente messi da parte in un cornetto di carta forno e procedere alla realizzazione della decorazione a ragnatela o una di vostro gradimento.
Mettere la torta in frigo per almeno due ore prima di servirla o meglio per tutta la notte.

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram