Tiramisù con uova pastorizzate

martedì, ottobre 03, 2017

Alzi la mano chi non ha mai preparato il tiramisù?! Penso che almeno una volta sia capitato a tutti di farlo, ma sicuramente senza pastorizzare le uova! Perlomeno io non le avevo mai pastorizzate, pensando che fosse difficile farlo.
Oggi per festeggiare il compleanno della mia mamma, ho provato e mi sono dovuta ricredere! L'importante è munirsi di un termometro da cucina che potete reperire facilmente in qualsiasi negozio di casalinghi ed il gioco è fatto.
Io ho seguito la ricetta del pasticcere Claudio Pistocchi lasciata su Spigoloso




Ingredienti:
- 500 gr di mascarpone
- 6 uova
- 100 gr di zucchero
- savoiardi q.b.
- caffè q.b.
- cioccolato fondente a scaglie q.b. (opzionale)
- cacao per spolverizzare

Ingredienti per lo sciroppo per pastorizzare:
- 1 cucchiaio di zucchero
- 8 cucchiai di acqua

Strumenti utili per la pastorizzazione:
termometro da cucina





Procedimento: preparare il caffè necessario per inzuppare i biscotti e metterlo da parte a raffreddarlo in una ciotla.  Iniziare a montare i rossi con 50 gr di zucchero in una planetaria e nel frattempo in un pentolino preparare uno sciroppo con 4 cucchiai d'acqua e mezzo cucchiaio di zucchero. Portarlo a temperatura di 110° e versarlo a filo sulle uova continuando a montarle.
Fare la stessa cosa con gli albumi montandoli con i 50 gr di zucchero rimasti e preparando lo sciroppo sempre con 4 cucchiai d'acqua e mezzo di zucchero. Raggiungere sempre la temperatura di 110° e incorporarlo sempre a filo sugli albumi che stanno montando a neve.
Una volta svolte queste due operazioni fondamentali per la pastorizzazione, incorporare ai tuorli montati il mascarpone e montare il tutto per amalgamare.
Aggiungere con una spatola gli albumi precedentemente montati e pastorizzati, mescolandoli dal basso verso l'alto per non smontarli.
Prendere una pirofila o delle coppette se preferite farlo monoporzioni e iniziare a comporre il tiramisù, bagnando i savoiardi nel caffè, e cominciare a fare gli strati alternandoli alla crema, se preferite potete aggiungere delle scaglie di cioccolato fondente e lo strato superiore spolverizzarlo con il cacao.
Mettere in frigo almeno un paio d'ore prima di servirlo.


Post simili

2 commenti

  1. Gnaaam!! Ho appena finito cena ma quasi quasi…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolci Ricette1:34 PM

      Un dolcetto dopo cena ci sta sempre bene!! :)

      Elimina

Tiramisù con uova pastorizzate

Alzi la mano chi non ha mai preparato il tiramisù?! Penso che almeno una volta sia capitato a tutti di farlo, ma sicuramente senza pastorizzare le uova! Perlomeno io non le avevo mai pastorizzate, pensando che fosse difficile farlo.
Oggi per festeggiare il compleanno della mia mamma, ho provato e mi sono dovuta ricredere! L'importante è munirsi di un termometro da cucina che potete reperire facilmente in qualsiasi negozio di casalinghi ed il gioco è fatto.
Io ho seguito la ricetta del pasticcere Claudio Pistocchi lasciata su Spigoloso




Ingredienti:
- 500 gr di mascarpone
- 6 uova
- 100 gr di zucchero
- savoiardi q.b.
- caffè q.b.
- cioccolato fondente a scaglie q.b. (opzionale)
- cacao per spolverizzare

Ingredienti per lo sciroppo per pastorizzare:
- 1 cucchiaio di zucchero
- 8 cucchiai di acqua

Strumenti utili per la pastorizzazione:
termometro da cucina





Procedimento: preparare il caffè necessario per inzuppare i biscotti e metterlo da parte a raffreddarlo in una ciotla.  Iniziare a montare i rossi con 50 gr di zucchero in una planetaria e nel frattempo in un pentolino preparare uno sciroppo con 4 cucchiai d'acqua e mezzo cucchiaio di zucchero. Portarlo a temperatura di 110° e versarlo a filo sulle uova continuando a montarle.
Fare la stessa cosa con gli albumi montandoli con i 50 gr di zucchero rimasti e preparando lo sciroppo sempre con 4 cucchiai d'acqua e mezzo di zucchero. Raggiungere sempre la temperatura di 110° e incorporarlo sempre a filo sugli albumi che stanno montando a neve.
Una volta svolte queste due operazioni fondamentali per la pastorizzazione, incorporare ai tuorli montati il mascarpone e montare il tutto per amalgamare.
Aggiungere con una spatola gli albumi precedentemente montati e pastorizzati, mescolandoli dal basso verso l'alto per non smontarli.
Prendere una pirofila o delle coppette se preferite farlo monoporzioni e iniziare a comporre il tiramisù, bagnando i savoiardi nel caffè, e cominciare a fare gli strati alternandoli alla crema, se preferite potete aggiungere delle scaglie di cioccolato fondente e lo strato superiore spolverizzarlo con il cacao.
Mettere in frigo almeno un paio d'ore prima di servirlo.


2 commenti:

  1. Gnaaam!! Ho appena finito cena ma quasi quasi…

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dolci Ricette1:34 PM

      Un dolcetto dopo cena ci sta sempre bene!! :)

      Elimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram